Translate

IL BLOG DI LEONARDO MANETTI SUL CHIANTI E LE SUE CAPITALI: FIRENZE E SIENA
E SE ANCHE TU VUOI PUBBLICARE QUALCOSA SU QUESTA TERRA CONTATTAMI

giovedì 13 ottobre 2016

Poesia e Libertà, Venerdi 21 ottobre a Greve in Chianti


Venerdì 21 Ottobre alle ore 17:30 a Greve in Chianti (FI) presso la Biblioteca Comunale “Carlo e Massimo Baldini”, in Piazza Terra Madre, avrà luogo la terza tappa del free reading itinerante sulla libertà, ideato, organizzato e condotto dalla poetessa e scrittrice Claudia Piccini, il poeta e coordinatore provinciale Csain per la cultura Emanuele Martinuzzi e il poeta Leonardo Manetti, con la collaborazione del Comitato Provinciale Csain di Firenze e la collaborazione del Movimento culturale ed artistico del Metateismo. La prima tappa alla Libreria Nardini Bookstore di Firenze e la seconda tappa allo Studio 38 Contemporary Art Gallery di Pistoia hanno riscosso un grande successo di partecipanti. Ospiti della serata saranno la pittrice Maria Florea, che ha studiato all’Universita di arte visuali “George Enescu” di Iasi e all’Accademia d’arte C.G. Cignaroli di Verona, avendo al suo attivo molte mostre collettive e personali, nazionali e internazionali, la pittrice Sabrina Capurro, che porta al suo attivo sei personali, quattro collettive con artisti altamente riconosciuti come Fulvio Castellucci, Becattini Elisa, Carmelo Librizzi ed altri ancora, conosciuta per la tecnica DIAMANTE fatta con smalto cosmetico da unghie, infine il pittore Marcello Cannelli, che ha frequentato per cinque anni la “Bottega d’Arte Masaccio” di S.Giovanni V.no coi Maestri Massimo Callossi e Valerio Donati, approfondendo la conoscenza culturale pittorica e tecnica dei Grandi Maestri dal Rinascimento fino ai primi del Novecento, la sua prima mostra personale risale al settembre 2015 nella “Galleria Monticini” di Montevarchi con grande successo di pubblico e critica. Ogni ospite parlerà della libertà e proporrà alcune delle loro opere più significative attinenti al tema della serata.
L’evento vedrà poeti alternarsi a leggere i loro componimenti, toccando le molteplici sfumature della libertà.
Un viaggio, singolare ed emozionante, accompagnato dalla maestria del chitarrista classico Dimitri.
Fotografo ufficiale dell’evento l’artista Angelo Celsi.

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi liberamente senza modificare, citando sempre chi è l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001